home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 02 marzo 2021

Cimon di Palantina dalla Val de Piera

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:22/02/2021
Nome:Francesco, Ezio, Luca e un altro Francesco Email:francesco.bastanzettiat symbolgmail.com
Nome gita:Cimon di Palantina dalla Val de Piera Partenza da:C.Forestale Vivaio loc S.Anna
Quota partenza:1080 Dislivello:1280
Esposiz. salita:Sud-Ovest Esposiz. discesa:Sud-Ovest
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Val de Piera, Tambre-Alpago
Commento gita:
Parcheggiato poco più avanti della C.Forestale Vivaio in località S.Anna q.1080m, partenza ore 9.30, abbiamo risalito tutta la Val de Piera sulla strada forestale fino C.ra Palantina. Da lì seguiamo parallelamente il sentiero estivo a sx (Col del Cuc) per poi buttarci a dx e attraversare la slavina di neve e fango q.1560m (ore 10.45 neve versante sud iniziava ad essere bella cotta, giornata calda oggi!). Arriviamo alla strozzatura, sci in spalla e ramponi fino in cima costeggiando la cresta a sx. In discesa ci siamo tenuti leggermente più a sud, scendendo con gli sci per la stessa strozzatura fatta in salita con i ramponi (OSA). Riattraversato la slavina nello stesso punto di prima e poi scesi lungo il pendio sud del col de cuc fino a C.ra Palantina. Rientro nel bosco seguendo stesso itinerario di salita lungo la Val de Piera
Manto nevoso:
Semplicemente spettacolare. Neve duretta per i primi 150m dalla vetta (siamo scesi alle 12.30), poi sempre più morbida fino a q.1800 dove da lì in poi era tutto firn. Nel canalino qualche colatina di neve marcia smossa dagli sci (OSA). Pendio sud del Col de Cuc meraviglioso (erano le 12.45). Poi piacevole fresca slittata in giù lungo la Val de Piera fino al parcheggio.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy