home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 02 marzo 2021

crepon

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:21/02/2021
Nome:luca, fabio titti, stefi, silvano, flavio Email:crodarossaat symbolmicso.net
Nome gita:crepon Partenza da:Cas. Crosetta
Quota partenza:1156 Dislivello:950
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:venal di Funes
Commento gita:
Le attuali condizioni hanno richiamato sciatori anche su questa cima, solitamente negletta (niente a che vedere con il vicino Crep Nudo, preso letteralmente d'assalto). Seguite le numerose tracce fino a metà vallone, abbiamo attaccato di petto la pala sommitale infilando l'unico passaggio utile tra le rocce e proseguendo ramponi ai piedi fino alla vetta. Vista strepitosa da mozzare il fiato sopra il mare di nubi ma anche, ospite inatteso e sgradito, vento impetuoso. Discesa prudente date l'elevata pendenza, l'esposizione e la pappetta superficiale che tendeva a slittare sul fondo compatto; comunque gesti atletici di gran soddisfazione. Conclusione divertente nel bosco, arato dai passaggi ma con fondo sempre ben sciabile.
Manto nevoso:
Diventa difficile, e ancor più lo sarà nei prossimi giorni, azzeccare il giusto momento di transizione tra la neve dura del mattino e quella progressivamente 'sfatta' del pomeriggio. Noi, manco a dirlo, ce la siamo presa un po' troppo comoda, trovandoci a sciare su un firn progressivamente rammollito fino a divenire una sorta di semola frusciante e ... slittante. Nel complesso il manto è parso tuttavia stabile e ben compattato appena sotto lo strato superficiale.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy