home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è lunedí 20 settembre 2021

Forcella val d' Arcia

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:05/03/2019
Nome:Mauro e Paolo Email:paolo.checchiaat symbolgmail.com
Nome gita:Forcella val d' Arcia Partenza da:tornante con parcheggio per rifugio Fiume
Quota partenza:1660 Dislivello:810
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Ghiacciata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Gita riportata un po' da tutti Valle partenza:Fiorentina
Commento gita:
La gita e' stranota. Oggi solo noi due ma al ritorno il parcheggio era pieno (Rif. Fiume aperto fino al 10-3). Giornata fredda al mattino, super sole al ritorno. Panorama super. ps. scordata pelle nera in cima.
Manto nevoso:
Scelto questa gita pensando ai 5 cm di spolverino che venivano dati dalle previsioni. Invece ne ha fatto si e no 1 cm. In salita maledivo la scelta: neve dura, tutto con rampant e senza alzatacco. Molta attenzione nelle girate perche' il pendio duro (ghiaccio, crosta e minispolverino che non aiutava) poteva riservare brutte sorprese. Scelta val d' Arcia e non Forca rossa ma l'arrivo in forcella รจ stato pure un po' problematico (ex valanga solo parzialmente lisciata e indurita non permetteva ai rampant di prendere bene). Insomma brutta salita e preoccupazione per la discesa. Invece dopo le prime due curve sul ghiacciato mosso, discesa super: lo spolverino ha fatto la stessa funzione che solitamente fa la cremetta del firn: duro ma con tenuta. Azzeccata la scelta di scendere per la valletta di destra idr. Curve divertenti fino alla macchina. Attenzione ai sassi (ma tenendo gli occhi aperti sempre evitabili)


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy