home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 14 giugno 2024

Cima di Tessa/Texel spitze

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:11/05/2024
Nome:Jacopo Email:jacopozanforlinat symbolgmail.com
Nome gita:Cima di Tessa/Texel spitze Partenza da:Casera di Fuori
Quota partenza:1693 Dislivello:1650
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Val di Fosse
Commento gita:
Partenza sci in spalla alle 7.15. Percorriamo la lunghissima strada forestale (quasi 5 km) che risale la Val di Fosse fino a Maso Gelato, dove la abbandoniamo, guadiamo il torrente nel punto migliore e finalmente calziamo gli sci. Saliamo subito un ripido canalone con infinite inversioni, rallentati dalla neve fin qui cedevole. Terminato il canalone (circa a 2300 m) si apre una successione di dorsali e valloni che conducono fino in prossimità della cima. Lasciamo gli sci a Sud della cima e percorriamo gli ultimi 50 m di cresta che ci separano da questa a piedi su roccette. Iniziamo la discesa intorno alle 13.
Commento manto nevoso:
In salita: presenza di neve a partire da quota 2050-2100 m, ben rigelata solo a partire da quota 2300 m. In discesa: dal deposito sci fino a quota 2300 m, firn superlativo: facile, veloce, senza variazioni e irregolarità. Solo nell’ultimissimo tratto, nel canalone sotto quota 2300 m, abbiamo trovato neve fradicia da sciare con qualche attenzione. Complessivamente condizioni stupende, 1000 m continui di discesa su firn tra i migliori che io abbia sciato.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy