home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 23 aprile 2024

Anello passo delle zigolade passo dei mugoni

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:24/03/2024
Nome:Donatello Email:ghezzo.donatelloat symbolvirgilio.it
Nome gita:Anello passo delle zigolade passo dei mugoni Partenza da:Pera di fassa
Quota partenza:1320 Dislivello:1000
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Scialpinismo Catinaccio latemar, vividolomiti Valle partenza:Val di fassa
Commento gita:
Partiti da Pera utilizzando i 3 tronchi di seggiovia fino a Pra Martin per evitare di portare sci e per agevolare il rientro lungo le piste. Da Pra Martin si scende lungo la pista blu fino a 1950 da dove sulla sinistra si diparte un sentiero che con qualche contro pendenza porta al Gardeccia. Prima del Gardeccia si incontrano delle baite e si gira verso sinistra risalendo il pendio di radi mughi. Ad un certo punto sulla sinistra si scorge il passo delle zigolade con un caratteristico pinnacolo. Il modo più semplice e rapido per salire è dal pendio di destra sotto la parete del mugoni. Giunti in forcella si scende a sud restando a destra sotto la parete rocciosa. Si passa dentro una caratteristico arco e si prosegue sempre verso destra. Rimesse le pelli si scorge con difficoltà quasi subito un canalino dove passa il sentiero estivo 551, lo so rimonta a piedi. Rimessi gli sci si attraversa la gran Buja de vael portandosi sulla destra dove si scorge il passo dei mugoni. Saliti al passo di scende verso nord con pendenza 35/40, si prosegue poi verso le baite prima del Gardeccia e qui, dapprima attraverso il sentiero dell'andata e poi con una diramazione a sinistra in leggera discesa si torna alle piste. Discesa fino a pera.
Commento manto nevoso:
Neve stupenda grazie ad alcuni centimetri di fresca su fondo duro, esposizione nord e alle temperature basse. Arrivati alle zigolade siamo riscesi a nord per poi risalire per riprendere il giro su neve fantastica. Anche a sud buon innevamento.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy