home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 23 aprile 2024

Traversata Croda da Lago/ Forcella Adi

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:24/03/2024
Nome:Riccardo e Andrea Email:0492ricat symbolgmail.com
Nome gita:Traversata Croda da Lago/ Forcella Adi Partenza da:Pezie de paru
Quota partenza:1500 Dislivello:1150
Esposiz. salita:Est Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Compatta Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Pezie de paru
Commento gita:
Propongo al socio questo itinerario che avevo in serbo per una giornata con pomeriggio incerto e temperature belle fresche. Si parte da Pezie de Paru' e si sale il classico itinerario dei Lastoi fino a quota 1800 dove poi si prende il comodo sentiero cai 434 fino al Rif Palmieri. Si ha di fronte il versante est della Croda da lago da cui diparte dal secondo imbuto/scarico il canale est di forcella adi (noi abbiamo sbagliato inizialmente salendo il primo). Le pendenza stanno mediamente sui 45 gradi, ci sono due tratti verticali, il primo su roccia e il secondo su ghiaccio (max 4). Protetto con friend e sosta su piccozze. Partendo almeno un'ora prima avremmo trovato una neve forse di piĆ¹ facile progressione. Discesa per il classico itinerario a nord.
Commento manto nevoso:
Discesa a nord su fondo morbido e compatto fino quando il canale apre. Poi un misto di duro e qualche curva in crosta. Nella valle scegliendo le parti con la polverella riportata di ieri sera si son fatte delle discrete curve. Toboga divertentissimo sul sentiero fino all'auto. Per salirla e scenderla solamente da questo versante aspetterei una nuova nevicata o il firn.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy