home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 07 febbraio 2023

M.La Nuda 1828 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Emilia Romagna Data:24/01/2023
Nome:Malus, Antonio e cane Luna Email:malualbe48at symbolgmail.com
Nome gita:M.La Nuda 1828 m Partenza da:Pian d'Ivo (Madonna dell'Acero)
Quota partenza:1180 Dislivello:650
Esposiz. salita:Nord-Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Carlina
Commento gita:
Dal centro parco su per la forestale che porta ai Bagnadori. A un certo punto si devia a dx (cartelli) per seguire il tracciato del sentiero 327 che porta prima in campo aperto poi in cima. Nel tratto finale tenersi lontani dal bordo sx del pendio che può presentare cornici aggettanti sul ripido sottostante.
Commento manto nevoso:
Finalmente l'appennino è innevato e anche con certa abbondanza. Solo in campo aperto in alto non molta neve in quanto il vento ha spazzato via la fresca caduta. Comunque si parte dalla cima con neve compatta che diventa farinosa profonda non appena si entra nel bosco. Inoltre il tempo nebbioso l'ha un pò inumidita tanto da farla divenire un pò pesante e sciabile con un certo impegno (e tecnica visto che il bosco è spesso fitto e non consente libere evoluzioni). In salita battuta tutta faticosamente soprattutto per il cane luna che sfondava anche in traccia.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy