home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 07 febbraio 2023

Traversata di Cima Vallaccia

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:21/01/2023
Nome:Luisa-ve, Paola, Gianna, Cristiana, Andrea, Checco Email:luisa.marchiori58at symbolgmail.com
Nome gita:Traversata di Cima Vallaccia Partenza da:I Ronc
Quota partenza:1420 Dislivello:1200
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Est
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Val di San Pellegrino
Commento gita:
Saliti da Sud, perché io oggi malaticcia volevo assolutamente il sole. Versante e ambiente bellissimo ,vario e poco frequentato. Purtroppo poca neve, scarsa in bosco sotto i 1800, oltre già spazzata e rimaneggiata dal vento. Grazie ad una bella idea di Paola proviamo a scendere per la classica val dei Monzoni. Neve dal pendio finale scarsa e ghiacciata, poi dalla forcella Costella ( esposiz. Est) bella polvere, anche se già abbastanza tracciata restando versante rifugio Vallaccia. Probabilmente se ci fossimo tenuti più a dx avremmo trovato ancora solo polvere intatta. Da Malga Monzoni poi solita stradina pista perfetta fino alla partenza degli impianti di Buffaure ( Pozza). Qui ogni 30 minuti Ski bus ( 3 euro) per park impianti Lusia a circa 1 km da i Ronc. Freddo come previsto ( -7 alla partenza), ma vento a tratti solo ultimo pendio verso la cima.
Commento manto nevoso:


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy