home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è Domenica 02 ottobre 2022

Birgkar (2860m)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Austria Data:10/05/2022
Nome:Julien Murzi Email:j.murziat symbolgmail.com
Nome gita:Birgkar (2860m) Partenza da:Dientner Sattel
Quota partenza:1290 Dislivello:1550
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:ESA Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Dientner Sattel
Commento gita:
Classica gita ripida della zona, anche se le condizioni oggi non erano proprio spettacolari: caldo, anche se siamo partiti alle 4:30, neve dai 2500 in su non ancora trasformata, valanghe sotto con delle belle regole... si riesce ancora a passare tutto a destra del canale, dov'è più ripido ma non ha ancora svalangato (sono contropendii sud ovest che probabilmente non svalangheranno; comunque sicuri questa mattina). Il passo chiave è una traversata sulla destra sotto la Kematstein, sui 2600m, molto ripida (50/55), sospesa su dei salti di roccia alti centinaia di metri. Ai locals piace così, e ci si adatta. La traversata ha esposizione SO ed è quindi già papposa alle 7 del mattino. (A differenza delle pendenze sud/SO già svalangate, dove la neve era duretta.) Iniziamo la discesa alle 8:15, su pendii a 45 gradi ancora belli ghiacciatelli, poi traversata papposa con breve risalita (io ho tolto gli sci per 15 metri - la risalita su neve papposa a 55 gradi non era per me; Michael invece sci ai piedi) e poi bella discesa su firn, fino all'imbocco del canale, dove ci siamo tenuti sui pendii di sinistra, molto ripidi ma senza rigole, per poi arrivare all'inizio del canale e alla parte bassa della gita, su ottimo firn prima, poi neve estiva. Tenendoci tutto a sinistra abbiamo tolto gli sci a 1400m. Condizioni oggi non facilissime; l'ultima volta che c'ero stato, a aprile 2016, avevo trovato condizioni molto migliori. Comunque una bellissima gita. Ecco, non so se ci andrei da solo.
Commento manto nevoso:
Troppo caldo, troppa pioggia nella parte bassa. Gita da fare con condizioni molto sicure, or else.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy