home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è giovedí 19 maggio 2022

Grossvenediger

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Austria Data:29/04/2022
Nome:paola, elia, antonello, ermanno Email:paola.pulsatillaat symbolgmail.com
Nome gita:Grossvenediger Partenza da:rif Kursingher
Quota partenza:2540 Dislivello:1400
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Sud-Ovest
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
Oggi completiamo la traversata del gruppo tornando verso la virgental dopo aver salito il Grossvenediger. Dal rifugio Kursingher si sale per 10 minuti poi si scende sul ghiacciaio e quindi si sale lungamente prima in direzione est poi verso sud fino alla forcella venedighersharte (3400m). Da qui per ripidi dossi a tratti ghiacciati dal vento si raggiunge la cresta e quindi la cima del Grossvenediger (3666m). Dalla cima splendido panorama con cime a perdita d'occhio. Da qui si scende quindi verso sud sul ghiacciaio del Mullwitzkees che si segue piegando poi verso ovest per raggiungere un canale tra le rocce montonate. Si scende con tratti ripidi (35°) scegliendo il percorso migliore con ottimo firn prestando molta attenzione al suo termine quando si affaccia su un salto roccioso che oggi è ancora possibile superare in derapata seguendo una stretta lingua di neve molto ripida. Nei prossimi giorni non sarà più possibile scendere agevolmente questo tratto per cui è consigliabile seguire la discesa che passa per il rifugio Drefegerhaus. Arrivati alla fine del pendio si segue la valle quasi pianeggiante fin sopra il rifugio Johannishutte che si raggiunge con breve tratto a piedi. Da qui vi è la lunga stradina che scende fino alla valle principale, ma è possibile anche servizio taxi (telefono fuori del rifugio) che da 20 min sotto il rifugio porta fino al parcheggio Stroden dove si recupera l'auto.
Commento manto nevoso:
parte alta neve varia sempre ben sciabile, poi splendido firn!


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy