home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 01 dicembre 2021

Ratschinger Weissen La Bianca 2822 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:20/11/2021
Nome:2 Email:ruth.pircherat symbolbrennercom.net
Nome gita:Ratschinger Weissen La Bianca 2822 m Partenza da:Maiern
Quota partenza:1450 Dislivello:1400
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Polvere soffice Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Ridanna
Commento gita:
La neve inizia a quota 1550 m ca, quindi 100 m disl e 1 km sci in spalla. Percorrendo tutto il Lazzacher Tal per buoni 6 km 600 m disl si arriva alla Poschalm 2114 m (senza raggiungerla, rimane sulla dx) siamo saliti alla Ratschinger Scharte seguendo +/- la linea di sentiero che sulla Tabacco parte al rudere Poschhaus in direzione Sud, dalla Scharte in dir. Sudovest aggirando alcune gobbe, un tratto su roccette a piedi per raggiungere l'ultimo pendio ripido che porta in cima alla Weissen con la croce, comodamente sci a piedi. Tornati +/- sulla traccia di salita con discesa più diretta al rientro verso la Poschalm. Gita lunga - 20 km di svilupo.
Manto nevoso:
Oggi abbiamo fatto la gita ''a sorpresa'': arrivati alla Poschalm abbiamo deciso di seguire la traccia di 4 skialper che ci hanno preceduto, loro saliti col 4x4 fino a 1800 m dove una frana ostruisce il passaggio (divieto di transito a valle). Bella scoperta e grazie ai tracciatori sconosciuti: un itinerario nuovo per noi, la cima l'avevamo fatto nel febbraio 2020 ma dalla passiria. I ragazzi poi hanno fatto la discesa verso il Sandjoch e rientrando credo lungo la linea del sentiero 27a, sciisticamente forse più remunerativa. noi invece ci siamo accontentati di tornare per la stessa, con 1 breve contropendenza e il passaggio a piedi (brevissimo) Neve: già dai 2000 m in su diventava farinosa prima un po' umida, poi via via sempre più bella. Dove non prende sole diretto polvere stupenda, altrimenti crosticina. Al rientro la sciata é stata ottima nella parte alta, buona fino a 2100m e poi si fa la stradina - quasi tutta a spazzaneve, un po' scomoda perché solcata dal passaggio delle macchine ma si fa . In 2 punti bisogna togliere gli sci ma solo per un paio di metri.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy