home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è giovedí 24 giugno 2021

Crodon dei Puntioi 2292, C. Est del Tiarfin 2399

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Friuli - Venezia Giulia Data:30/05/2021
Nome:groupon 13 TV PD VE PN Email:crodarossaat symbolmicso.net
Nome gita:Crodon dei Puntioi 2292, C. Est del Tiarfin 2399 Partenza da:Cas. Razzo
Quota partenza:1733 Dislivello:1000
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:L. Galante - contributo Le Alpi Venete 19/20 Valle partenza:
Commento gita:
La dritta di Gabriele ci ha permesso di sfruttare le attuali splendide condizioni di questo itinerario, ancora innevatissimo fatti salvi i due pur brevi traversi su ghiaione una volta girato lo spigolo del Tiarfin (ma son traversi altrimenti pericolosetti, quasi meglio così). Magica la salita ai Puntioi (e la ridiscesa, facoltativa ma che non poteva non tentare una parte del gruppo, adusa alle ripellate) e nondimeno quella al Tiarfin est. Incredibilmente per il periodo, si scende sci ai piedi da 20m sotto la cima per una canale in versante nord (un OS, quantunque breve). Monti che amo particolarmente e che non deludono mai.
Manto nevoso:
Bella rigelata notturna (in partenza neve dura come il marmo), poi firn su tutto il percorso, sodo e ruvido oppure più molliccio e papposo secondo l'ora e l'esposizione. Una sciata da incorniciare.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy