home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 19 maggio 2021

Sella di Punta Nera

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:24/04/2021
Nome:Lucio, Elena, Ponchia, Gasparotto, Roby, Alberto,Daniela........ Email:luciodefat symbolalice.it
Nome gita:Sella di Punta Nera Partenza da:Rio Gere
Quota partenza:1700 Dislivello:940
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Idea Montagna Scialpinismo a Cortina Valle partenza:Strada del Passo Tre Croci
Commento gita:
Da Rio Gere lungo le piste del Faloria, quindi a sinistra per la pista Vitellifino a quando è evidente lasciarla sulla destra per seguire a sinistra delle tracce lungo dei dossi (a sinistra evidente la traccia che porta a Ra Seleta ben visibile) che conducono a Forcella Faloria. Da qui con un lungo traverso (utili i rampant) attraversando anche delle colate valanghive si raggiunge il pendio finale lungo il quale si arriva sulla sella. Ambiente super.
Manto nevoso:
Dalla sella, su bella neve farinosa siamo scesi lungo la prima parte della Val Orita e quindi abbiamo proseguito in discesa evitando il traverso ghiacciato fino a dove andando a destra la pendenza si è addolcita. Ripellato abbiamo raggiunto nuovamente (80 m di risalita) la Forcella Faloria e quindi lungo l'itinerario di salita. Qui la neve si è presentata un po' come firn e un po' come crosta portante comunque sciabile e poi lungo la pista su neve ormai mollata dal sole. Pericolo 2


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy