home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 23 aprile 2021

Keeskogel (2886m)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Austria Data:27/03/2021
Nome:Julien Murzi Email:j.murziat symbolgmail.com
Nome gita:Keeskogel (2886m) Partenza da:Parking Talschluss
Quota partenza:1000 Dislivello:1900
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Großarltal
Commento gita:
Sveglia mattutina e dopo 1h15 in macchina metto gli sci alle 4 del mattino. Freddo, seguo il fondo della valle e poi il sentiero a destra del laghetto, purtroppo molto tracciato. Sentiero alpino che taglia pendii boscosi molto ripidi (comunque sicuri). A 1400/1500 salgo in una radura nel bosco che, con un lungo traverso a sinistra, porta nel vallone sospeso che scende direttamente dalla cima — visibile e lontana. Salgo piano piano, da ultimo ripidamente. Ski depot 50m sotto la cima, che si raggiunge a piedi lungo una ripida cresta — ramponi oggi non necessari. In cima alle 9:15. Cima molto panoramica, con vista su una buona porzione delle Alpi Orientali. Le tracce esistenti sono tutte concentrate in fondo al vallone. Ma il vallone è immenso, ma tenendomi a sinistra traccio nella polvere da 2800 a 1800 senza incontrare altre tracce... magnifico. Poi toboga o polverone fino al sentiero, che offre una discesa divertente e tecnica fino al fondovalle. Ultimi 3 km in falsopiano a piedi, la strada è stata pulita. Una bellissima gita!
Manto nevoso:
Polvere bene assestata su fondo stabile. Ma si scalda in fretta. Pericolo 1/2.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy