home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 23 aprile 2021

Cima di Valgrande

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:27/02/2021
Nome:Mario Santi Email:rifiutologoat symbolhotmail.it
Nome gita:Cima di Valgrande Partenza da:Casera Pal
Quota partenza:1050 Dislivello:953
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:Baccini De benedet Fradeloni Scialpinismo in Col Nudo Cavallo Valle partenza:Val Salatis
Commento gita:
Oggi bisognava venire in Alpago, perchè alla partenze siamo agli sgoccioli (oggi 10-15 minuti di spalleggio). Scegliamo cima di Valgtande, per andare sul sicuro. La gita è semplice e facile con pendenze progressive e mai eccessive. Ma fuori dal bosco oltre Casera Pian di stelle in una giornata luminosa come quella di oggi si apre (proprio dove qualche anno fa venimmo respinti dalla nebbia) una meravigliosa distesa di montagnole bianche che portano alla cresta (e dove al ritorno si possono trovare dei bei pezzi di buona pendenza divertenti da sciare). Se è stato l'arrivederci all'anno prossimo dello sci in Alpago è stato un bel saluto. Se si torna si dovrà scammellare, ma in alto la neve è tanta Con Nicola a Federico
Manto nevoso:
Tutto (o almeno una gran parte di) quello che doveva venire è venuto. Impressionanti i distacchi in Val Salatis, che hanno pelato i pendii della destra orografiica. Sulle montagnole per scendere dalla cima si poteva andare anche sul ripido: sembravano ben assestate .


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy