home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 05 marzo 2021

Antersasc (2466m)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:16/01/2021
Nome:Umberto e Mariangela Email:umbi.pivaat symbolgmail.com
Nome gita:Antersasc (2466m) Partenza da:Longiarù
Quota partenza:1500 Dislivello:970
Esposiz. salita:Sud-Est Esposiz. discesa:Sud-Est
Difficoltà:MS Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Scialpinismo nelle Dolomiti ed. Tappeiner Valle partenza:Val Badia-Longiarù
Commento gita:
Superato Longiarù, partenza dal park poco dopo il maneggio. Tagliando per prati e bosco rado si raggiunge la forestale che dopo aver perso un pò di quota incrocia sulla dx il sentiero n 6. Attraverso il bosco si risale la valle fino in vista della malga Antersasc. Prima di raggiungerla si risale a destra un ripido pendio che poi si attenua. Si sale ora con esposizione sud fino alla cima, lasciano a destra la sommità con croce del Crep dale Dodesc. Giornata senza una nuvola, con temperature molto rigide ma solo qualche raffica di vento sulla cima.
Manto nevoso:
Ottime condizioni, con una quindicina di cm di neve recente e poche tracce di passaggi. Esposizione di discesa varia, sud nella prima parte poi nord-ovest lungo la valle.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy