home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 23 giugno 2017

Scheibkopf 2817 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:27/11/2008
Nome:Paolo Chiti Email:paolo.chitiat symbolvaresco.it
Nome gita:Scheibkopf 2817 m Partenza da:Albergo Hochfirst
Quota partenza:1820 Dislivello:1200
Esposiz. salita:Nord-Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:Sciatore buono Manto nevoso:Accettabile
Tipo di neve:Ventata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Passiria --> Seebertal/Valle del Lago
Commento gita:
Dall’albergo Hochfirst, ca. 2 km dopo Schönau/Belprato, dove la strada per il passo Rombo non viene più sgombrata dalla neve si continua sci ai piedi lungo la strada per ca. 1 km fino al bivio per malga Seeberalm. Qui si perdono circa 100 m di quota (noi non abbiamo tolto le pelli) fino a toccare il fondo della Seebertal/Valle del Lago. Si segue il fondovalle, inizialmente sul lato destro, in seguito su quello sinistro. Dopo un buon tratto, arrivati praticamente all’altezza del Grinolspitz, si nota sulla sinistra un pendio che verso l’alto si stringe a formare un ripido canale (su un dosso alla destra del canale si scorge una croce di legno). Risalito il canale a stretti zig-zag (punto chiave, pericoloso con neve instabile) si esce in corrispondenza di un simpatico baitello in località Sunnbichl (letteralm. Col del Sole) ove ci si affaccia sulla parte superiore della Seebertal. Si prosegue quasi in piano per qualche centinaio di metri e non appena possibile si risalgono i pendii di sinistra transitando sotto il Grinolspitz. Ben presto si è in vista della meta che fino a questo punto era rimasta nascosta dallo stesso Grinolspitz. Senza percorso obbligato si risalgono stupendi pendii ideali per lo sci, puntando direttamente alla cima. La si raggiunge sci ai piedi con ultimi metri un po’ ripidi. --- Itinerario stupendo in una valle raramente visitata. Di norma la strada per il passo Rombo viene tenuta aperta solamente fino alla Timmelsbrücke. In questo caso la gita si allunga di circa 1 km.
Manto nevoso:
Manto nevoso appena sufficiente sotto quota 2200 m. In alto invece innevamento più che abbondante. Trovata neve un po’ di tutti i tipi, in prevalenza piuttosto ventata ma nel complesso discretamente sciabile.


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb