home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 18 ottobre 2017

Cresta Onchieli 2177 M

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:15/01/2005
Nome:Paolo Email:paolo.chitiat symbolaliceposta.it
Nome gita:Cresta Onchieli 2177 M Partenza da:Ponte delle stue, val cadino
Quota partenza:1250 Dislivello:927
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Ovest
Difficoltà:Sciatore buono Manto nevoso:
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupenda
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
Meta forse insignificante da un punto di vista prettamente alpinistico, ma trovandosi circa al centro della val cadino offre un buon punto panoramico su tutte le cime che le fanno da corona e – cosa forse più importante – conserva ottima neve polverosa quando altrove essa è ormai solo un lontano ricordo. vengo subito allo stato della neve: l’innevamento è più che sufficiente lungo tutto il percorso. la traccia di salita nella parte superiore è a tratti un po’ ghiacciata e in diversi punti ne abbiamo aperta una nuova per non scivolare. scendendo attraverso la valle delle caseratte, dopo un primo breve tratto un po’crostosetto, abbiamo trovato fantastica neve polverosa lungo il largo corridoio che si apre alla destra del torrente. dopo aver superato un breve tratto di bosco un po’intricato, siamo poi scesi direttamente alla sottostante strada del manghen sfruttando una serie di zone disboscate ben raccordate. quest’ultimo tratto quasi tutto in bella neve farinosa ancora completamente vergine – veramente roba da non crederci considerato lo stato generale in cui versano attualmente gli itinerari scialpinistici. alla fine ne è risultata una discesa assolutamente appagante, al di là di ogni più ottimistica
Manto nevoso:


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb