home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 23 giugno 2017

Schönnarkofel 2656 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:25/11/2007
Nome:Andrea e Paolo Email:paolo.chitiat symbolalice.it
Nome gita:Schönnarkofel 2656 m Partenza da:Circa 1 km oltre la località Saltnuss
Quota partenza:1700 Dislivello:950
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:Sciatore medio Manto nevoso:Accettabile
Tipo di neve:Pesante Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Passiria
Commento gita:
Circa 1 km oltre la località Saltnuss, sulla strada del Passo Rombo, si stacca sulla sinistra una strada forestale diretta a malga Obere Gostalm. La si segue con qualche tornante attraverso il bosco fino ad uscire sul margine inferiore dei prati che precedono la malga. Successivamente si sale alla sinistra di un boschetto (direzione nord) fino a giungere in campo aperto, in vista della lunga dorsale che scende dalla cima (Schönner Kofel sulla carta 1:25.000). Seguendo la dorsale o restando sui bei pendii a sinistra della medesima, con panoramicissimo percorso si giunge in vetta senza particolari difficoltà. Oggi, vista la quantità abnorme di neve fresca, abbiamo ovviamente seguito fedelmente la dorsale. Dalla vetta panorama fantastico sulle cime circostanti stupendamente imbiancate.
Manto nevoso:
Circa 15 cm di neve alla partenza, che dalla malga in su diventano 50-70. In basso neve quasi bagnata, più in alto la situazione migliora solo leggermente ma il manto resta comunque molto pesante fino in vetta. Arrivare in cima in queste condizioni è stato veramente una faticaccia, era diverso tempo che non mi capitava più una cosa simile. Discesa non particolarmente godibile vista la consistenza “collosa” della neve. Più che una sciata è stato un lento calare a valle lungo la traccia di salita, ma almeno non si sono toccati sassi.


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb