home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 23 giugno 2017

Piz Minschuns / Schafberg 2935 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:17/02/2007
Nome:Alberto e Paolo Email:paolo.chitiat symbolalice.it
Nome gita:Piz Minschuns / Schafberg 2935 m Partenza da:Santa Maria
Quota partenza:1440 Dislivello:1500
Esposiz. salita:Nord-Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:Sciatore buono Manto nevoso:Accettabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Monastero
Commento gita:
Pensavamo di trovare la strada della val Muraunza aperta fino al Punt Teal o almeno fino a Plattatschas, invece c’è il divieto appena fuori dall’abitato di S. Maria. Con 1500 m di dislivello ed una 20ina di km di sviluppo ne uscita una gita molto più lunga del previsto. In breve: si segue lungamente la strada che risale la val Muraunza fino al Punt Teal, indi direttamente verso l’alto per radure e bosco rado fino a giungere nei pressi dell’Alp Prasüra ove si apre la bella val Costainas. Dove questa piega decisamente a nord si prosegue a est guadagnando il dosso Prasüra e la valletta Minschuns. Per incantevoli pendii si raggiunge la croce sci ai piedi senza particolari difficoltà.
Manto nevoso:
Che rottura di scatole: la strada della val Muraunza è chiusa al transito (sbarra ad un certo punto) e nei primi 2 km la neve è stata spalata. Si riesce comunque a salire e scendere sci ai piedi tenendosi sulla neve accumulata ai lati della strada. Molto belli i pendii superiori con lunghi tratti di neve farinosa, anche se l’innevamento è decisamente scarso. Occorre scendere con molta prudenza stando sempre sul chi vive. Complessivamente bella gita con stupendo panorama sull’Ortles.


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb