home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è sabato 23 gennaio 2021

Cornor-Lasté-Cima di Val Grande-Cornor

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:08/01/2021
Nome:davidepac Email:dpacquolaat symbolgmail.com
Nome gita:Cornor-Lasté-Cima di Val Grande-Cornor Partenza da:Malga Cate
Quota partenza:1050 Dislivello:2640
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Scialpinismo in Col Nudo-Cavallo. Alpago, Piancavallo, Valcellina di Stefano Burra, Andrea Rizzato Valle partenza:
Commento gita:
Erano molti anni che non mi godevo l'Alpago, così oggi, che si poteva uscire dal comune, ho cercato di fare il pieno. Salito al Cornor da Nord, sceso a sud per manto intonso attraverso la busa Toronda fino al sasso della Madonna. Poi salito fino al bivacco Semenza, sfruttando traccia grazie, poi tracciato fino alla cima del Monte Lasté. Da qui giù fino al fondo della val Sperlonga senza fermarmi, peccato avrei voluto fare qualche foto però mi sono fatto prendere dall'entusiasmo. Dalla Val Sperlonga mi sono ricollegato al sentiero che sale alla Cima di Val Grande, anche qui non c'erano tracce. Arrivato a 2 metri dall'aguzza vetta, troppo carica, e poi sceso nel canale a nordo fino ad arrivare nuovammente sul fondo della Val Sperlonga. Poi fata tutta la valle per ricollegarmi alla traccia di salita al Cornor da Nord che ho raggiunto per la seconda volta. Da qui alla macchina a Malga Cate
Manto nevoso:
Ovunque farina, morbida a nord e un po' più pesante a sud. Manto stabile, oggi hanno tracciato tutto in Alpago.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy