home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 20 ottobre 2020

Col de Varda

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:17/10/2020
Nome:Mauro e Robero Email:perin.mauroat symbolyahoo.it
Nome gita:Col de Varda Partenza da:Misurina
Quota partenza:1750 Dislivello:400
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Ovest
Difficoltà:MS Manto nevoso:Sconsigliabile
Tipo di neve:Polvere soffice Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Misurina
Commento gita:
Chi se lo sarebbe aspettato di trovare 40 cm di neve a Misurina a metà ottobre? Partenza dal park della seggiovia in direzione rifugio Col de Varda, innevamento abbondante sin dall'inizio, tutte e tre le piste arate all'inverosimile dal gatto, in preparazione del fondo, un vero peccato. All' incrocio delle 3 piste presa la stradina per il rifugio carpi, poi piegato nuovamente in direzione rifugio Col de Varda.
Manto nevoso:
Scesi per la mazzorana, all'inizio e fino a metà pista divertenti serpentine su ottima neve polverosa al margine destro della pista arata dal gatto in quasi tutta la sua larghezza. Ecco perché indico che il manto è sconsigliabile. Più in basso ancora, neve crostosa e pesantina comunque sciabile facendo attenzione. Col senno di poi era meglio la arcinota e frequentata forcella della neve. Non immaginavo che avessero già cominciato a lavorare sulle piste. Ma come prima uscita della stagione va bene anche cosí, non è il caso di fare troppo gli schizzinosi.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb