home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 02 ottobre 2020

Cima Denza m 3165

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:23/05/2020
Nome:Paolo e Andrea Email:paolo.aclerat symboltin.it
Nome gita:Cima Denza m 3165 Partenza da:Cornisello
Quota partenza:2000 Dislivello:1160
Esposiz. salita:Sud-Est Esposiz. discesa:Sud-Est
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Pesante Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Val Nambron - Rendena
Commento gita:
Pur con tutti i dubbi su di un itinerario con questa esposizione in una giornata prevista calda e senza rigelo notturno, combiniamo la gita con la necessità di recuperare materiali lasciati alla Malga Cornisello alla fine di febbraio per il progetto di una traversata di più giorni Campiglio -Tonale poi non realizzata per la grande chiusura. Si arriva in auto fino a 15 minuti dal rifugio, qualche fuoristrada è passato oltre sui residui nevosi. A piedi fino allla Malga Cornisello, gli sci si mettono dopo 5 minuti dall'inizio del sentiero. Neve continua estiva sul solco del torrente e poi nel fondo del grande vallone sotto la Cima Cornisello. Si esce dal vallone per ripido canalino centrale, poi ampi pendii e dorsali sempre ben innevati fin sotto il canale di 100 m 35° che porta in vetta (fatto a piedi). Splendido panorama sulla Presanella, nessuna traccia in giro.
Manto nevoso:
Neve sempre ben portante in salita, pesante in discesa ma mai sfondosa, solo qualche breve tratto piano da spingere un po'. BS solo per i due canali descritti. Birra riserva speciale alla Malga Cornisello.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb