home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è sabato 11 luglio 2020

Psiloritis 2456 m (monte Ida)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Grecia Data:05/03/2020
Nome:4 Email:c.vecellioat symbollibero.it
Nome gita:Psiloritis 2456 m (monte Ida) Partenza da:Strada fra Zunaia e Krana
Quota partenza:1155 Dislivello:1785
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:MSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Cartine e tracce in rete Valle partenza:Strada fra Zunaia e Krana
Commento gita:
Saliti per strada asfaltata fino a che non abbiamo trovato lingue di neve. Poi spalleggiato fino a quota 1205 m e per strada verso il rifugio Migierou (chiuso). Da lì in un vallonetto in direzione SE puntando alla forcella ad est del Monte Agaristas. La presenza di neve ghiacciata dal vento ci ha obbligato a mettere i ramponi. Quindi cima del Monte Agaristas, discesa alla forcella e successiva salita alla cima più alta dell'isola, il Monte Psiloritis, noto in epica anche come Monte Ida. Ritorno sulle tracce della salita in una bufera di neve fino circa al rifugio Migierou e salita sul monte Kourouna 1849 m (direzione NE). Discesa commovente a Nord e quindi all'auto. Rifocillati in taverna nel paese di Anogia, parte bassa presso la chiesa Agios Charalambos - Panagia Anogeiani.
Manto nevoso:
Firn commovente sotto i 2200 m. Sopra neve più o meno ghiacciata dai venti umidi, sembra neve glassata con vetro, i rampant alcune volte non penetrano.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb