home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 26 febbraio 2020

Col di Lana

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:09/02/2020
Nome:luca, mariateresa, flavio, martina, silvano, stefi Email:crodarossaat symbolmicso.net
Nome gita:Col di Lana Partenza da:parcheggio 300m prima del borgo di Palla
Quota partenza:1660 Dislivello:800
Esposiz. salita:Sud-Est Esposiz. discesa:Sud-Est
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Val Cordevole
Commento gita:
Premetto che la mia personale valutazione era 'stupendo', ma i compagni mi hanno imposto il 'consigliabile': la picchiata dalla cima ai tabià di Ciamplac (e anche oltre, grazie a un bellissimo scivolo che taglia il bosco scoperto durante la salita) su ottimo firn ammorbidito dal sole è stata infatti spettacolare. Rispetto alla relazione di Alberto e c. saliti ieri (e che ringraziamo per le dritte) occorrono alcune precisazioni: la stradina va seguita sempre, anche superando o aggirando qualche tronco (schianti della tempesta di novembre) e, dove sembra interrompersi in prossimità di uno slargo conviene insistere superando l'ostacolo con poche difficoltà, senza farsi tentare dall'inizio del sentiero estivo che scarta sulla sinistra, apparentemente su terreno aperto. Da lì in avanti la stradina è pressoché libera e conduce a Ciamplac, donde per bei pendii sostenuti si guadagna la dorsale e la vetta. Così facendo, il temuto 'cava e metti' (sport che pratichiamo con poca soddisfazione) praticamente non c'è stato, limitato a 5 m. lineari per superare due tronchi di traverso. Per il resto dal parcheggio alla cima e viceversa si fa tutto sci ai piedi, sempre che si resti sulle giuste tracce.
Manto nevoso:
Neve trasformata, con morbida pappetta dove batte il sole, ma pronta a rigelare alle prime ombre.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb