home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è Domenica 18 agosto 2019

Val Culea per Val de Bosli

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:02/06/2019
Nome:Ruth, Paola, Chiara, Dina, Paolo, Cer, Sandro, Cico, Mauro, Nicola, Andrea, Gabriele Email:gabriele.antelaoat symbolgmail.com
Nome gita:Val Culea per Val de Bosli Partenza da:Colfosco
Quota partenza:1670 Dislivello:1300
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Accettabile
Tipo di neve:Pesante Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
Seconda splendida giornata del raduno OTT sul Sella. Saliti da Colfosco per la Val de Mezdì fino ad un evidente vallone che si apre sulla destra, la Val de Bosli. Questa si chiude in uno stretto e ripido canale da risalire a piedi, oggi non servivano i ramponi, fino a sbucare sui pianori Masores de Pisciadù Orientali, splendida balconata panoramica che ha meritato una congrua sosta contemplativa. Risaliti poi per il Valon de Pisciadù fino ad imboccare sulla destra il canale che porta alla forcella dalla quale scende la Val Culea Alta. Alcuni hanno continuato per il Valon de Pisciadù per ridiscenderlo approfittando del bellissimo firn. Raggiunta la forcella, siamo scesi per la Culea Alta e, ricompattato il gruppo sul cengione, scesi tutti insieme la Val Culea. Al termine di questa traversone per prendere la bancata in direzione Park Tridentina. Circa a metà scesi a prendere un passaggio, ancora perfettamente innevato, al termine del quale si entra a destra in una valletta che conduce, sci ai piedi, al Park.
Manto nevoso:
In salita manto stabile anche se sfondoso nella parte intermedia della Bosli e sul canale di accesso alla Culea Alta. In discesa, Culea Alta neve ancora dura da affrontare con attenzione, Culea Bassa inizialmente ancora abbastanza portante, anche dura nella strettoia del ginocchio e poi via via più sfondosa, ma comunque sempre sciabile.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb