home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 23 aprile 2019

Gran Sasso - Vallone dei Ginepri

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Abruzzo Data:30/03/2019
Nome:Giulio - CAI Camerino Email:giulio.tomassiniat symbolunicam.it
Nome gita:Gran Sasso - Vallone dei Ginepri Partenza da:Prati di Tivo - Madonnina
Quota partenza:2000 Dislivello:6000
Esposiz. salita:Nord-Est Esposiz. discesa:Ovest
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
La preziosa dritta di Luca Mazzoleni blocca il timone mentale in direzione Gran Sasso, ponendo in secondo piano qualsiasi alternativa. Ai Prati di Tivo il cigolio dell'impianto a fune solleva il morale e pure gli avventori verso la Madonnina ch'è nei cieli soprastanti, che appare a fine corsa ai fedeli convenuti. Passato a scaletta il Passo delle Scalette in rigorosa fila, più che indiana da vero pellerossa, vista la calura, il Vallone delle Cornacchie si mostra subito accogliente quanto il Rifugio Franchetti. Sci in spalla e ramponi ai piedi, raggiungo la Sella Bicorna spellando i Trab al sol leone di montagna. L'abisso del Vallone dei Ginepri si mostra in grande spolvero e il manto merita d'essere spazzolato a dovere, lavoro graditissimo agli uomini di buona volontà sciatoria. Poi, la Val Maone in un boccone e bevuta finale in un sorso.
Manto nevoso:


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb