home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è lunedí 25 marzo 2019

Corno Grande dal Calderone e discesa per il Bissolati

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Abruzzo Data:09/03/2019
Nome:Andrea, Marco e altri 19 soci Cai del verbano Email:andrea_bollatiat symbolfastwebnet.it
Nome gita:Corno Grande dal Calderone e discesa per il Bissolati Partenza da:Prati di Tivo
Quota partenza:1465 Dislivello:1050
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:La Montagna incantata. L. Mazzoleni Valle partenza:
Commento gita:
Saliti alle 9 con la prima cabinovia, affrontiamo il primo pendio e il P.so delle Scalette con i ramponi, entrati nel Vallone delle Cormacchie proseguiamo con gli sci sino al ghiacciaio del Calderone dove calziamo di nuovo i ramponi per il pendio finale. Scendiamo per il Canale Bissolati in buone condizioni d'innevamento, e con neve in via di trasformazione; firn all'uscita del canale, sul il pendio che prosegue su terreno aperto, sino a raggiungere l'imbocco della Val Maone; questa si presenta sufficientemente innevata sin quasi alla risalita per Prati di Tivo (in buona parte percorribile con gli sci ai piedi).
Manto nevoso:


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb