home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è Domenica 18 agosto 2019

Padaster Kogel 2301m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Austria Data:10/02/2019
Nome:Miki&Sabri Email:michele.pedrotti.72at symbolgmail.com
Nome gita:Padaster Kogel 2301m Partenza da:Trins - park Leiten
Quota partenza:1280 Dislivello:1080
Esposiz. salita:Est Esposiz. discesa:Nord-Est
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:Scialpinismo intorno al Brennero - Ullrich Kössler Valle partenza:Gschnitztal
Commento gita:
Dal parcheggio sopra Trins percorriamo la forestale, inopinatamente spalata quasi a liscio e coperta da ghiaccio vivo, per 1,2 km fino al primo tornante. Poi, seguedo sempre le indicazioni per la Padasterjochhaus, procediamo dapprima per bei prati, quindi, svoltando a sinistra sopra uno stretto canyon, risaliamo a lungo un bosco piuttosto fitto e ripido. Usciamo in campo aperto verso quota 1900, in un terreno costellato da diverse baite, procediamo verso ovest lasciando il rifugio in alto a destra, perdiamo una ventina di metri di quota e risaliamo il vallone che porta al Padasterjoch, più ad ovest della cima. Infine con traverso a sx poco sotto il filo di cresta giungiamo con gli sci fino a pochi metri dalla croce di vetta, raggiunta a piedi per facile cresta. Discesa diretta verso est puntando al vallone Käferloch, dapprima bei pendii, poi valletta sempre più stretta che si trasforma in ripido canyon sopra l'alveo del torrente. Verso quota 1750 si riesce ad uscire dal budello, tagliando nel bosco a sx e raggiungendo in breve la traccia di salita. Evitiamo di percorrere la forestale ghiacciata scendendo da una vecchia mulattiera ben innevata che arriva una cinquantina di metri più bassa del park, raggiungibile in 10' sci in spalla. Gita definita facile dal Kössler ma per il percorso nel canyon ed il bosco fitto BS ci sta tutto
Manto nevoso:
Farina pressata dal vento, ben sciabile, fino all'imbocco del canyon. Poi pistata e derapata per tutta la stretta valletta. Bellissima polvere appena il bosco si fa piu rado e lungo tutti i pratoni fino alla forestale, tenendosi sul lato destro del vallone.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb