home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è lunedí 25 marzo 2019

Watzmannkar (2200m)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Austria Data:01/01/2019
Nome:Julien Murzi Email:j.murziat symbolgmail.com
Nome gita:Watzmannkar (2200m) Partenza da:Hammerstiel
Quota partenza:700 Dislivello:1500
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Hammerstiel
Commento gita:
Oggi unico giorno con tempo accettabile, mi dirigo quindi verso il Watzmannkar, nonostante le poche ore di sonno e una coda di influenza. Seguo la Traccia di un local che batte nella neve spesso molto fonda. La traccia si ferma a circa 2050 nel lato destro del vallone, poco sotto la Skischarte, il cui ripido pendio di accesso è disseminato di grossi accumuli. Tolgo le pelli e scendo brevemente per poi risalire e tracciare con fatica immane il lato sinistro del vallone, verso il terzo bimbo. Affondo mezzo metro a ogni passo; la coda dell’influenza inizia a scodinzolare con veemenza. Soffro in silenzio e in qualche modo arrivo in cima - un po’ in coma. Bella polvere in alto, poi ventata, poi farina nel bosco, ben sciabile la (lunga) strada. Vento brutale nella parte mediana del vallone.
Manto nevoso:
Oggi pericolo tre: tanti accumuli e tanta neve fresca dove non è stata portata via dal vento dei giorni scorsi. Sull’itinerario di salita e discesa, non si è mosso nulla.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb