home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 22 giugno 2018

Fiescherhorn

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Svizzera Data:03/06/2018
Nome:Marco Paolo e Claudio Email:Corticelli.claudioat symbolgmail.com
Nome gita:Fiescherhorn Partenza da:Fiescheralp
Quota partenza:2200 Dislivello:2650
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Ovest
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Fieschertal
Commento gita:
Sabato mattina prima corsa 10.15 della funivia da Fiesch a Fiescheralp, poi attraverso tunnel e breve discesa accediamo all’immenso ghiacciaio Aletsch, che risaliamo lungamente fino a konkordia hutte, chiuso, ottimo pernotto al locale invernale. Domenica partiamo col buio, saliamo a fianco alla seraccata fra tratti più ripidi e ampi pianori fino alla terminale sotto la fieschersattel, cambio di assetto e qualcuno lascia qui gli sci, quota 3800, Qualcuno li porta fino al colle. Saliamo prima L’hinter(4024), per cresta nevosa, poi la cresta rocciosa del grosse Fiescherhorn(4049). scendiamo il ripido pendio terminale su neve ancora dura, poi sciata di soddisfazione su bel firn fino a quota 2900 circa,e ancora abbastanza sciabile fino a konkordiaplatz, i pianori infiniti del Aletschgletcher ci riportano verso valle, poi risaliamo fino a scollinare sotto l’eggishorn e sciare sulle piste ancora innevate fino a Fiescheralp a prendere la funivia per rientrare a valle. Ambiente imponente e bellissimo, un po' tirato in due giorni ma di grande soddisfazione.
Manto nevoso:
Condizioni ancora ottime in alto, da 2800 in su, con ancora tanta neve bella da sciare. Rigelo buono, e conseguente ottimo firn oltre 2900, In basso stagione agli sgoccioli, portage per andare a prendere il tunnel, e l’imbocco del ghiacciaio si sta scoprendo parecchio, siamo passati sci ai piedi, ma non si riuscirà ancora per molto.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb