home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è sabato 21 luglio 2018

Grossglockner via Lammereis

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Austria Data:12/05/2018
Nome:Ivano stenta Email:ivanostentaat symbolgmail.com
Nome gita:Grossglockner via Lammereis Partenza da:Franz Josefs Höhe
Quota partenza:2260 Dislivello:1900
Esposiz. salita:Est Esposiz. discesa:Est
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
Dormito al parcheggio della Franz Josefs Höhe, svegliato alle 2.30 e cominciato a camminare alle 3. Si inizia scendendo 280 metri verso l'ormai ex-ghiacciaio del Pasterze, si attraversa la valle, e si risale per l'evidente spalla che porta dritto sotto il Kleinglockner, dove ci si ricongiunge con gli altri itinerari più frequentati. La cresta fra cima e anticima è breve e abbastanza larga per camminarci (50 cm per tre metri direi), ma decisamente spaventosa ed espostissima. Per la cima vera e propria pochi metri di facile arrampicata. E questi sono, secondo me, gli unici tratti che rendono la gita una OSA, perché il resto è più su un BSA difficile. Cominciato a scendere verso le 9.30, sciata STUPENDA su ottimo firn da sotto l'anticima fino al fondovalle, su pendenze sostenute ma mai estreme (ci sarà forse qualche tratto sui 45°). Miglior gita dell'anno finora, e davano ancora un po' di neve fino in basso, che dovrebbe bastare a coprire le tracce di discesa. In bici da Heiligenblut il giorno prima.
Manto nevoso:
Stupendo. In alto c'è un punto dove ho sfiorato il ghiaccio, per il resto davvero ottimo.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb