home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è lunedí 21 maggio 2018

Forcella Valon m 2480

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:30/04/2018
Nome:Luisa-ve e Tess Email:Luisa.marchiori58at symbolgmail.com
Nome gita:Forcella Valon m 2480 Partenza da:Ponte Valmaggiore
Quota partenza:1570 Dislivello:950
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Val di Fiemme
Commento gita:
Partita dall'auto alle 9.30 con l'idea di vedere dove iniziava la neve. Portati gli sci per circa 40' poco dopo la fine della forestale ed immissione sul sentiero. Qualche cava e metti. Lago di Cece con il bellissimo baito/bivacco ideale per pernotto. Proseguito per bosco ripido un po' disagevole con gli sci fino al baito della Caserina, forse ancora più bello del precedente. Davanti in direzione Sud si vedeva tutto il vallone della Caserina perfettamente innevato che richiamava come la maga Circe. Passata a sx del laghetto della Caserina in parte già sciolto di colore azzurro ghiaccio, resti di grossa valanga di fondo scesa dal versante Ne di Cece. Arrivata fino in forcella Valon, ultimi 10 m a piedi perché molto ripidi e con neve ancora dura. Scesa alle 13.00 ancora firn e poi neve estiva ma mai sfondosa. Al baito del lago di Cece preferito ripellare per superare una contropendenza di circa 50 m con neve bagnata e molti buchi trappola. Poi 30 ' con sci in spalla.
Manto nevoso:


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb