home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 18 dicembre 2018

La Vetta Occidentale del Corno Grande da Campo Imperatore per la Direttissima e il Canale Bissolati

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Abruzzo Data:26/04/2018
Nome:Giacomo Email:giacomo.lorenzoniat symbolgmail.com
Nome gita:La Vetta Occidentale del Corno Grande da Campo Imperatore per la Direttissima e il Canale Bissolati Partenza da:Piazzale di Campo Imperatore (42.4426300, 13.5584990, 2137)
Quota partenza:2137 Dislivello:933
Esposiz. salita:Sud-Ovest Esposiz. discesa:Sud-Ovest
Difficoltà:OSA Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Campo Imperatore
Commento gita:
Dal Piazzale di Campo Imperatore (42.4426300, 13.5584990, 2137), dove sono arrivato con la Funivia anche perché la strada da Fonte Cerreto era chiusa, sono salito senza neve al Rifugio Duca degli Abruzzi, proseguendo lungo il crinale, con i ramponi su stretta traccia di neve battuta e delimitata da numerosi passaggi, fino alla Sella di Monte Aquila. Da lì sono andato al punto {42.4648789, 13.5624362, 2505} (a circa 100 m dal Sassone) con gli sci e poi con i ramponi ho risalito la Direttissima per la Vetta Occidentale del Corno Grande. Dalla Vetta ho disceso il Canale Bissolati, senza dover passare per la strettoia sommitale in quanto ancora completamente innevato l'alternativo imbocco a nord della medesima. Tornato sul crinale della Sella di M. Aquila, da {42.4585694, 13.5624333, 2404} sono sceso con gli sci (un breve tratto senza neve) al tornante (il primo da Campo Imperatore, {42.4477575, 13.5618742, 2077}) della innevata SS 17 Bis che mi ha ricondotto alla partenza. Essendo le 17:40 e non potendo prendere la Funivia che chiude alle 17:00, sono tornato a Fonte Cerreto per i Tre Valloni, fino a {42.4362539, 13.5488825, 1665.400} con gli sci che però ho dovuto togliere per superare un saltino scoperto in {42.4378578, 13.5525997, 1782}.
Manto nevoso:
Sulla Direttissima orme numerose e ben consolidate. Nel Canale Bissolati c'era uno spessore cedevole su fondo duro e abbastanza piccolo da risultare facile e divertente (da prestare però particolare attenzione agli ultimi ripidi metri per rocce anche invisibili in quanto a pelo di neve). Condizioni similmente favorevoli nella seconda discesa. Nei Tre Valloni spessorino delizioso e poco inficiato dai sopravvenuti sassi tipici di fine stagione.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb