home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è lunedí 23 luglio 2018

Monte Agnello m 2358 e Pala di Santa m 2488

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:15/04/2018
Nome:Luisa-ve, Ermanno + Tess Email:luisa.marchiori58at symbolgmail.com
Nome gita:Monte Agnello m 2358 e Pala di Santa m 2488 Partenza da:Alpe di Pampeago
Quota partenza:1760 Dislivello:1320
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Nord-Est
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Val di Fiemme
Commento gita:
Gite di ripiego visto il tempo completamente nuvoloso già al mattino presto. Dal parcheggio superiore per pista e poi terreno libero/ dorsale in cima al Monte Agnello ( piccolo ripetitore). L'idea era scendere uno dei valloni esposizione SO verso la valle di Rio Bianco e ripellare e risalire alla Porta, ma il tempo sempre più minaccioso e il pendio ancora troppo duro e quasi ghiacciato per Tess.. ci hanno convinto a scendere per il tragitto di andata. Arrivati a Pampeago un timido sole ci convince a ripellare e salire alla Pala di Santa ( una delle cime più panoramiche della zona) dapprima su pista e gli ultimi 100 m su pendio libero, mentre già una decina di persone sparse stavano scendendo. Discesa più che discreta su neve umida bagnata ma mai sfondosa.
Manto nevoso:


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb