home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 17 ottobre 2018

Valbones de Inze o Pala dell'Asco

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:15/04/2018
Nome:Gruppo 16 Logorai TV Email:crodarossaat symbolmicso.net
Nome gita:Valbones de Inze o Pala dell'Asco Partenza da:S. Uberto
Quota partenza:1440 Dislivello:860
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Ovest
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:S. Burra, L. Galante SCIALPINISMO A CORTINA D'AMPEZZO Valle partenza:Val Boite
Commento gita:
Gita tranquilla, dato il numero dei partecipanti (cast variegato, con vecchiacci e giovani di primo pelo) e visto soprattutto la giornata grigiastra che però fino alle 2 ha tenuto, offrendo pure qualche sprazzo di sole. Percorso noto, per Malga Ra Stua e Cason di Lerosa, con salita e discesa per il lato occidentale. Ambiente e panorama sempre suggestivi, malgrado il cielo un po' triste. Discesa divertente, con firn di qualità varia, su tutto il tratto alto; fradicia e 'sfondosa', un po' da sopravvivenza, nei 200 m sopra Ra Stua, infine stradina ben innevata quasi fino al parcheggio.
Manto nevoso:
Manto trasformato in modo disuguale, comunque influenzato dalle temperature costantemente (e non poco) sopra lo zero. Si può definire firn, buono ma ancora non del tutto strutturato in alto, invero poco consistente sui pendii più bassi esposti al sole.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb