home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 17 ottobre 2018

Cima Bocche

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:14/04/2018
Nome:Fabio Ago Otto Paride Email:fabioat symboltreving.it
Nome gita:Cima Bocche Partenza da:Strada passo Valles quota 1600
Quota partenza:1600 Dislivello:1150
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Pesante Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:- Valle partenza:Travignolo
Commento gita:
Gita con ciaspole, arcinota e già descritta oggi, anche se noi siamo partiti un po' più in basso (pochi posti auto al parcheggio). Scelta per motivi di sicurezza. Buon rigelo stanotte, tutto tracciato, in 3 ore in vetta con una ventina di persone. Visto gente su Juribrutto e Piccolo Colbricon. Nessuno su Mulaz e Colbricon Grande. Giornata serena e panorama che merita sempre, con le Pale ormai già pienamente al sole alle 12.
Manto nevoso:
Bisogna partire presto perché con questo sole e questo caldo è un disastro scendere tardi; noi siamo arrivati nel bosco (ripido) verso le 13 (quota 2000 circa) ed abbiamo fatto una faticaccia, si sfondava 1 metro.... Gita sicura stando sulle dolci dorsali tracciate, qui per avere problemi bisogna proprio andare a cercarsela. Il pericolo 3, comunque, ci sta tutto: fatto test su breve pendio (una decina di m) ripido a quota 2400, cominciato scivolata ed il lastrone (esposizione E) ha subito ceduto. Visto grande valanga dal piede del canale dei Bureloni fino al fondo della val Venegia.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb