home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 21 settembre 2018

Cima Iuribrutto mt. 2697

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:10/03/2018
Nome:Lella&Meg con Donata Ale Giovanni Patrizia Gigi Enrico + 2 Email:meg.alpiat symbolalice.it
Nome gita:Cima Iuribrutto mt. 2697 Partenza da:Rifugio Negritella strada P.sso S.Pellegrino
Quota partenza:1780 Dislivello:920
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:Scialpinismo in Alto Adige Vol. 1 Valle partenza:Val di Fassa
Commento gita:
Giornata all’insegna di nubi basse e meteo che nel pomeriggio è destinato a notevole peggioramento. Sfruttiamo la mattinata optando per la salita ad una cima dolomitica dove pare che qualche schiarita mattutina sia possibile. In realta’ la nuvolaglia è gia’ presente alla partenza, la visibilità piu’ che buona pero’ci rende ottimisti. Saliamo nel bosco mentre comincia a fioccare e l'ambiente diviene molto suggestivo. Raggiunto il pianoro che confina con la salita proveniente dal versante opposto la nebbia ci viene incontro in modo inesorabile e da qui alla vetta procediamo seguendo le sagome di chi precede. Una breve sosta sulla cima e poi gia’ di ritorno cercando , nel primo tratto di non perdersi di vista. La visibilita' infatti è scarsissima ma se non altro la neve è bella e questo basta a consolarci. Una schiarita ci permette alcuni tratti molto piacevoli salvo l’alternarsi con ulteriore nebbia che ci costringe a fermarci un po’. Appena possibile riprendiamo la discesa in tratti di neve canadese che garantisce un bel divertimento. Raggiungiamo il pianoro sottostante tutti soddisfatti mentre anche l’ultimo tratto nel bosco ben innevato ci regala un piacevolissimo rientro. Nel complesso è andata piu' che bene.
Manto nevoso:
Ottimo e inaspettato.Buona nel primo tratto dalla vetta poi parte di neve crostosa e faticosa ma anche buoni tratti di neve canadese nel bosco.Ottima farina appena umida nel resto della discesa. Ultrasoddisfatti.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb