home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è sabato 23 giugno 2018

Forcella delle Masenade

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:09/03/2018
Nome:Alessandro, Giacomino, Gabriele Email:gabriele.antelaoat symbolgmail.com
Nome gita:Forcella delle Masenade Partenza da:Loc. Le Vare, Goima di Zoldo Alto
Quota partenza:1250 Dislivello:1430
Esposiz. salita:Nord-Est Esposiz. discesa:Nord-Est
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Scialpinismo in Val di Zoldo-Leonardo Pra Floriani, Stefano Burra Valle partenza:Val di Zoldo
Commento gita:
Fantastico itinerario molto panoramico in tutto il suo sviluppo. Dalla località Le Vare, subito dopo il ponte sul Torrente Moiazza si prende una stradina che conduce al campo sportivo di Goima. Si risalgono quindi i pendii a SW di questo e si piega poi in direzione NW seguendo il sentiero 559 fino ad una cengetta, unico punto agevole per superare alcuni gradoni rocciosi. Superatala, si devia verso sud e poi a SW, salendo un ripido pendio che adduce al magnifico Vant della Moiazza, una lunare vasta balconata sospesa. Si punta quindi all'evidente forcella (ripidi gli ultimi 100 metri) che incide la prospiciente Cresta delle Masenade. Dalla forcella, in direzione SW, si raggiungerebbe la cima della Cresta circa 90 metri più alta. Noi abbiamo raggiunto l'elevazione a NW sotto le pareti della Moiazza Sud. Mentre salendo il panorama è monopolizzato da Pelmo ed Antelao, dalla Cresta si apre un altro bellissimo giro d'orizzonte che va dallo Schiara con la sua visibilissima Gusela all'Altopiano delle Pale
Manto nevoso:
Sciata entusiasmante su manto ancora polveroso fino a circa metà discesa, poi farinoso e di nuovo polvere su fondo duro nella parte finale fino al torrente


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb