home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 22 maggio 2018

Monte Serrone 1974

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Abruzzo Data:12/02/2018
Nome:Fabrizio & Co. Email:Fadorafat symbolyahoo.it
Nome gita:Monte Serrone 1974 Partenza da:Prati d'Angro
Quota partenza:1100 Dislivello:900
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Polvere soffice Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Prati d'Angro
Commento gita:
Mi sono entusiasmato,ed è difficile oramai che mi succeda.Ambiente stupendo.Neve fantastica.Un tratto alpinistico.Bel tempo.Cosa chiedere di più allo Scialpinismo? Siamo partiti dai Prati d'Angro con qualche difficoltà iniziale per individuare l'itinerario R8 del PNA.Si risale la valle Tasseto avendo alla propria sx la Schiena d'Asino.Ci si immette alla quota 1300 circa in una pista parallela che inizia a salire più decisamente verso Sud sorpassando il grande sperone roccioso quotato 1808.Si fuoriesce dal solito magnifico bosco del PNA alla Portella che mette in comunicazione la Valle Tasseto con la Valle Celano.La dorsale-cresta nevosa viene interrotta da un breve esile tratto di roccette di una ventina di metri,e poi ridiventa ampia,ma sempre ripida e ghiacciata e conduce alla dorsale sommitale del Serrone .Superata questa difficoltà con i ramponi ai piedi,si sbuca alla quota 1929 della dorsale sommitale.La si segue verso dx Ovest fino alla croce di vetta (1974). In discesa individuato l'unico punto privo di cornice in uno speroncino roccioso,si entra con qualche timore per il grande innevamento e si continua poi ,dopo un sospiro di sollievo,su fantastica neve polverosa nel grande anfiteatro sommitale.Poi giù nel bosco con neve polverosa meno strepitosa,ma ugualmente soddisfacente fin quasi al punto di partenza. Con Licio Colò,RobyZ,Emira,Zorronero,Torella bionda,Scacchetto,FaustoZ,Brak,Formaggino. Un ringraziamento al gruppone dei romani con Tavernello,Vale-Genz+il Prof. Enrico Rebeggiani e Mirco per l'ottima traccia di salita.
Manto nevoso:
Neve polverosa fantastica. Grande innevamento. Pericolo valanghe 2-3


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb