home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 20 novembre 2018

Croce

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:11/02/2018
Nome:Hi Malay Email:stefanoat symbolintodeb.com
Nome gita:Croce Partenza da:Palù
Quota partenza:1375 Dislivello:1650
Esposiz. salita:Ovest Esposiz. discesa:Ovest
Difficoltà:BS Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Varia Valle partenza:Mocheni
Commento gita:
Altro giro ad anello di estrema soddisfazione. Da Palù a piedi 5 min, poi per forestale fino ad incrociare il sentiero sat dove comincia a salire ripido e con bosco fitto (unico tratto con poca neve). Arrivati a passo Cagnon di Sopra scendiamo per la valletta all’ombra fino all’ omonima Malga. Saliamo verso Passo Cadin, poi chi a piedi e chi con sci e rampant per la sassosa dorsale che porta in cima. Scendiamo per il l’ampio canale poco sotto la cima verso Brusago, arrivati sotto quota 2000 ripelliamo e saliamo il Doss dei Cirmi per poi dirigerci a Passo di Val Mattio. Quindi discesa verso Palù
Manto nevoso:
Discesa da Passo Cagnon di Sopra su polvere zero-zero, pensavamo di trovarla uguale verso Brusago ma il vento l’ha rovinata creando a tratti una leggera crosta da vento, in gran parte farina pesante, solo in fondo powder. Verso Palù su farina cotta dal sole o crosta scaldata, comunque un ottimo menù. Nel tratto del bosco fitto qualche curva da segno della Croce.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb