home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è Domenica 25 febbraio 2018

Monte Rujoch

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:11/02/2018
Nome:Lucia, Pietro, Stefano, Gianluca, Walter e Marco Email:luciamontagniat symbolgmail.com
Nome gita:Monte Rujoch Partenza da:Passo Redebus
Quota partenza:1455 Dislivello:1050
Esposiz. salita:Sud-Est Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Val dei Mocheni
Commento gita:
Bel giro ad anello, oggi penalizzato dalla mancanza di neve nella parte bassa, sia in salita che in discesa. Siamo partiti dal passo Redebus su forestale ben innevata, poi siamo saliti per sentiero ripido nel bosco, con un po' di ravanamento a causa della scarsità di neve, raggiungendo il passo Polpen 1939m. Da qui la neve è abbondante, abbiamo seguito la dorsale passando dall'Uomo Vecchio e raggiungendo la cresta sempre più affilata, del Rujoch. Bellissimo panorama su tutte le montagne della valle dei Mocheni, verso il Brenta, l'Adamello... In discesa abbiamo percorso un bellissimo vallone esposto a nord ovest, in direzione della malga Stramaiolo (senza raggiungerla), con neve un po' ventata all'inizio, poi stupenda, sempre più leggera man mano che si scendeva. Raggiunta la forestale che scende dalla malga, siamo passati per malga Pontara pensando di seguire il sentiero fino al passo Redebus, ma a causa della mancanza di neve nel bosco siamo tornati sulla forestale e l'abbiamo seguita fino alla strada, un paio di km prima del passo, che abbiamo raggiunto a piedi. Nel complesso un bel giro.
Manto nevoso:
Dove c'è...è stupenda !!!


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb