home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è Domenica 21 ottobre 2018

Hönig-Grat P. 2360 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:06/02/2018
Nome:Ruth Email:ruth.pircherat symbolbrennercom.net
Nome gita:Hönig-Grat P. 2360 m Partenza da:Obertall/Prenn
Quota partenza:1500 Dislivello:860
Esposiz. salita:Nord-Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Polvere soffice Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:Skitouren in Passeier - Isidior und Kassian Plangger, Kurt Gufler Valle partenza:Passiria
Commento gita:
Giro pomeridiano espolorativo. Ho parcheggiato la macchina all'inizio della forestale vicino all'albergo/Ristoro Hochwies (poco spazio) - dopo ho visto che si potrebbe anche partire dal parcheggio più basso a 1400 m e sfruttare i prati dei masi per arrivare alla stradina in alto. Stradina battuta, sembra molto frequentata da ciaspolatori ed escursionisti e forse anche qualche motoslitta, fino alla Gampenalm (1800 m); da li in su tracce prevalentemente da sci. Sono passata per la Hirzerhütte (1983 m) e ho proseguito in direzione SE seguendo +/- il sentiero estivo ''Almenweg'' per portarmi sul pendio rivolto a Ovest chiamato Sonntagsweide e che si vede bene dal fondovalle. È un pendio con fondo erboso a forma triangolare la quale punta trova proseguimento nella cresta rocciosa che porta alla cima Hönigspitz (2698 m). Io mi fermo in punta al triangolo in un posto comodo (p. 2360 m) e scendo lungo la traccia di salita; rientrata nel vallone della Hirzerhütte scendo in linea diretta più a Sud rispetto alla traccia di salita stando a sx (in senso di discesa) del rio passando per un bel bosco rado di larici, a volte ripido, con alcuni brevi tratti quasi pianeggianti, e rientro sulla traccia di salita a quota 1700 m seguendo adesso la stradina fino ad entrare nel prato del Hochwies per le ultime curve.
Manto nevoso:
In alto sul pendio della Sonntagsweide un misto di farina/polvere bella con tratti di neve leggermente ventata, fondo duro portante e qualche volta non portante; nel vallone della Hirzerhütte e in tutto il bosco bellissima neve soffice; rientro veloce sulla stradina, 3 curve nel prato Hochwies su fondo arato ma buono da sciare. Da qui si potrebbe continuare la discesa fino a quota 1350 m.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb