home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 18 dicembre 2018

La Costa della Tavola da Vado di Pezza

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Abruzzo Data:18/01/2018
Nome:Giacomo Email:giacomo.lorenzoniat symbolgmail.com
Nome gita:La Costa della Tavola da Vado di Pezza Partenza da:Rifugio del Lupo {42.1813037, 13.4838631, 1489} a Vado di Pezza
Quota partenza:1489 Dislivello:1069
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Ghiacciata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:Piani di Pezza
Commento gita:
Dal Rifugio del Lupo (Vado di Pezza) ho risalito la Costa Cerasole su 3÷5 cm di neve fresca, tranne la rampa finale (quella dietro il crinale indicato in questa immagine) dove forse sarebbe stato meglio usare i ramponi. All'arrivo sul Costone della Cerasa c'erano -3.6 °C (la minima della giornata) e un vento fortissimo che mi ha impedito di proseguire apicalmente verso Punta Trieste e mi ha costretto a cercare scampo scendendo su ghiaccio duro e molti tratti di rocce scoperte nella Valle della Genzana. Ho quindi raggiunto il bordo della Costa della Tavola con vento di intensità crescente fino a dovermi preparare alla discesa puntando i bastoncini per rimanere in piedi! Sulla Costa (dove però non ho ricordi di vento) la neve era quasi sempre ghiacciata, ma con rilevanti estensioni di 15 cm di neve ventata e compatta. Sono uscito per il canalino (1, 2, 3) da dove ho ritrovato neve fresca fino alla fine. Nell'attraversare il bosco sono incappato in una zona intricata e non sciabile cosicché da {42.177309, 13.442634, 1623} a {42.179841, 13.442997, 1544} ho tenuto gli sci sullo zaino (ma, vedendo poi Google Earth, mi è sembrato che avrei trovato condizioni migliori tenendomi di più verso destra).
Manto nevoso:
Neve fresca su Piani di Pezza, Costa Cerasole e dal Canalino in poi. Per il resto ghiacciata e ventata, ma con discontinuità solo nel versante tra Vado di Roscia Grande e Valle della Genzana.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb