home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è lunedí 18 giugno 2018

Cima Tauffi (1799 m) - quasi

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Emilia Romagna Data:06/01/2018
Nome:PG Email:p_riboldiat symbolhotmail.com
Nome gita:Cima Tauffi (1799 m) - quasi Partenza da:Taburri
Quota partenza:1230 Dislivello:500
Esposiz. salita:Nord-Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:N/D Valle partenza:Fellicarolo
Commento gita:
Partiti dal parcheggio dei Taburri sci in spalla sul sentiro CAI 445. Dopo circa 20 minuti abbiamo messo gli sci a terra, dopo un paio di tornanti abbiamo deviato verso sud-est per ampi pendii innevati a sufficienza (alt. 1300 m / N 44° 10' 05.7'', E 010° 44' 17.6'' - MAP DATUM European 1979). Nel bosco neve a sufficienza. Incrociato il sentiero CAI 429 lo abbiamo percorso per un poco fino a deviare nuovamente verso sud-est (alt 1450 m / N 44° 09' 50.7'', E 010° 44' 29,6'') entrando poco a poco nel canale che scende dal crinale che conduce a Cima Tauffi (sentiero CAI 425). Nell'ultimo tratto utili i rampant. Raggiunto il crinale a quota 1725 m (N 44° 09' 41.9'', E 010° 44' 54.7'') siamo scesi per via del vento, per la totale mancanza di neve sul crinale e la nebbia. Oggi la visibilità ridotta e la continua pioggia fine non sono riuscite a rovinare una simpatica gita tra amici su neve primaverile. È impressionante il ritmo a cui si sia sciolta la neve negli ultimi giorni. In ottima compagnia con Pierpaolo, Mirco, Haki e gli amici di Pierpaolo.
Manto nevoso:
Primaverile nel canale, mezza marcia nel bosco. Sciata comunque divertente.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb