home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 13 dicembre 2017

M. Cornor

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:03/12/2017
Nome:Luca, Mariateresa, Fabio, Dario, Marta, Davide, Stefi, Ste, Giorgio, Raoul, Paola, Titti Email:crodarossaat symbolmicso.net
Nome gita:M. Cornor Partenza da:Agriturismo Malga Cate
Quota partenza:1054 Dislivello:1150
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Ghiacciata Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
Gita ben nota, resa consigliabile dall'innevamento già sufficiente alla partenza. Le tracce seguite da Casera Pian de le Stele ci hanno condotto su per la pittoresca dorsale del Filon, esaurendosi però sul dosso di quota 2076. Qui il gruppone si è selezionato, se non altro perché sui ripidi 100m finali il vento ha creato lastre ghiacciate inscalfibili; in pratica la vetta è accessibile solo con i ramponi e la discesa in sci richiede sangue freddo e buon lavoro di lamine. Discesa lungo la traccia di salita, un'assai godibile 'gimkana' per dossi, salti, costoni, vallette imbutiformi, tutto ben innevato. Qualche rischio sasso solo nel bosco sopra la casera, dove la traccia di discesa è in pratica una pista.
Manto nevoso:
Manto discontinuo, che impedisce una valutazione d'insieme attendibile. I momenti di soffice e goduriosa farina non mancano, specie nel tratto intermedio, tuttavia, vuoi per il lavorìo del vento sulle zone sommitali, vuoi per le abbondanti tracce pistate nonché per la lunga, battutissima e scorrevole stradina, la neve sotto le solette è risultata più frequentemente dura e ghiacciata. Nessun scaricamento in vista.


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb