home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 24 novembre 2017

Punta Rocca (3250 m)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:14/05/2017
Nome:PG+Silvia Email:p_riboldiat symbolhotmail.com
Nome gita:Punta Rocca (3250 m) Partenza da:Parcheggio (sterrato) del rifugio Seggiovia
Quota partenza:2080 Dislivello:1170
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:MS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:Lago Fedaia (diga)
Commento gita:
Saliti per l'ampio canale a destra del Sasso delle Dodici, abbiamo fatto un ampio semicerchio a sinistra sbucando nell'ultima parte della pista (chiusa) che scende dall'arrivo della cabinovia di Punta Rocca. Discesa dalla cima scialpinistica di Punta Rocca per la direttissima (pendio più ripido forse MS/BS?). Non abbiamo visto segni di crepacci aperti. Oggi si partiva dal parcheggio sterrato del rifugio Seggiovia con pochissimo, quasi nullo, portage ma in basso l'innevamento inizia a scarseggiare. Nei prossimi giorni saranno probabili 10 - 20 minuti da fare con gli sci sul groppone. In alto (dai 2250) innevamento ancora abbondante. Abbastanza gente in giro ma non superaffollato, la bidonvia era chiusa.
Manto nevoso:
Pressata da vento sulla parte alta, trasformata morbida nella parte intermedia, marcia ma sciabile sulla pista chiusa. Bella sciata di fine stagione. L'importante é scegliere l'ora di discesa giusta in base al meteo.


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb