home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è venerdí 24 novembre 2017

Marmolafa Punta Penia 3343 slm

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:10/05/2017
Nome:Rob da solo Email:ayferriat symbollibero.it
Nome gita:Marmolafa Punta Penia 3343 slm Partenza da:Diga lago Fedaia (parcheggio Rifugio Cima Undici m.2098)
Quota partenza:2098 Dislivello:1250
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Accettabile
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:
Commento gita:
Partito tardi (ore 10:00) salito lento (in cima alle 15:00) e sceso tardi (15:30). Per cui il mio giudizio è condizionato dal fatto che la fascia di neve trasformata sopra al canyon è andata in ombra e ha ghiacciato diventando crostosa. Partendo dall'alto: ghiacciao sommitale neve polverosa, ma con molti passaggi non particolarmebte bella. Quando si scende la strettoia a circa 3000 la neve diventa dura, mossa, irregolare e la discesa l'ho fatta in derapata. Sul secondo ghiacciaio neve schifosa un po' ghiacciata e irregolare per i molti grumi. Quando alla fien diventa liscia, purtroppo per me era rigelata. Poca sopra il canyon c'era nacora il sole e la neve era bella. Nel canyon neve trasformata ben sciabile. Attenzione alla caduta dei candele di ghiaccio (ma l'ora era tarda). Fuori dal Canyon neve sempre più pappona. Lo stradello dell'acquedotto è ben coperto dalla neve e non ha presentato problemi, il punto esposto presenta un cavo metallico tipo ferrata.
Manto nevoso:
vedi su


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb