home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è sabato 29 aprile 2017

Punta Bianca - Hoher Weißzint (q.3290m)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Alto Adige Data:17/04/2017
Nome:Miki&Sabri +2 Email:mikiuacat symbolhotmail.it
Nome gita:Punta Bianca - Hoher Weißzint (q.3290m) Partenza da:Lago di Neves
Quota partenza:1860 Dislivello:1410
Esposiz. salita:Sud-Est Esposiz. discesa:Sud-Est
Difficoltà:BSA Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Farinosa Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:Scialpinismo in Alto Adige - Ulrich Kössler Valle partenza:Valle Selva dei Molini (V.Aurina)
Commento gita:
Gita più volte descritta. Alcune note : si possono tuttora mettere gli sci proprio oltre la diga e volendo si può salire per lo stretto e ripido canale che parte dalla circumlacuale. Al mattino siamo saliti coi rampant, infinite inversioni su neve ghiacciata. Due del nostro gruppo sono saliti sci sullo zaino per il comodo sentiero 26 che parte poco più avanti e che permette di inforcare gli sci a quota 2.000, abbiamo avuto prova che per quest'ultima via si risparmia tempo. Poi neve continua fino in cima. Pendio sopra il rifugio già ottimamente tracciato dopo la nevicata di ieri e della notte (15cm di fresca in alto). Ci fermiamo a quota 3.290m sulla Vedretta del Gran Pilastro, 80m sotto la cima, in quanto dopo aver oltrepassato la Obere Weißzintscharte la visibilità è rapidamente crollata a 0... non si vedevano più nemmeno le punte degli sci! In discesa verso quota 2950 imbocchiamo una valletta più a destra rispetto alla traccia di salita per poi immettersi più in basso nell'ampio e ripido pendio sopra il rifugio. Sci ai piedi fino a quota 2000 poi 10' di portage lungo il sentiero 26 ed altri 15' lungo il lago dato che per rientrare alla diga la stradina è in leggera salita e non ci è parso il caso di rimettere gli sci.
Manto nevoso:
Almeno 15cm di bellissima neve farinosa sulla Vedretta di Punta Bianca. Dai 2800 in giù ancora 5-10cm di neve farinosa su fondo duro. Dopo un breve tratto nei pressi del rifugio con lieve crosta non fastidiosa, dai 2400 in giù splendido firn cotto a puntino dai pochi raggi di sole odierni. Evitiamo quindi il lungo traverso che porterebbe all'imbocco del canale di salita preferendo goderci le ultime curve fino a quota 2000 dove leviamo gli sci.


 
 


home pageHome     chi siamoChi Siamo     meteoMeteo     forumForum
Servizi di Hosting SinerWeb