home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 17 ottobre 2018

Cresta Onchieli 2177 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:06/03/2016
Nome:Gruppo AlbanSki Email:ruth.pircherat symbolbrennercom.net
Nome gita:Cresta Onchieli 2177 m Partenza da:Ponte delle Stue, strada provinciale di Passo Manghen
Quota partenza:1250 Dislivello:920
Esposiz. salita:Nord-Ovest Esposiz. discesa:Nord-Ovest
Difficoltà:MS Manto nevoso:Stupendo
Tipo di neve:Polvere soffice Valutazione gita:Consigliabile
Bibliografia:http://thetop.it/index.php?page=view_abs&n_abs=7533 Valle partenza:Val Cadino / Molina di Fiemme
Commento gita:
http://thetop.it/index.php?page=view_abs&n_abs=19890&visto=yes - copio la descrizione di Maurizio Giordani: ''Si percorre la strada del Manghen sino al secondo bivio sulla sinistra, quota 1355, ove contrariamnente alle indicazioni di Beber imbocchiamo a sinistra, la forestale da Siori a Ortighe. Dopo circa 3,9 Km dalla partenza, a quota 1700, si incontra un ponte. Lo si valica e dopo circa 300 metri , sulla sinistra si nota un invitante canalone con vegetazione rada. Abbandoniamo la forestale che porterebbe sulla provinciale per Passo Manghen in località Ortighe, ed iniziamo una ripida salita in bosco sufficientemente rado, direzione sud-est. Si continua l'ascesa su terreno ripido per circa 300 metri di dislivello avvicinandosi sempre più al lungo crinale della Cresta Onchieli. A quota 1950 la pendenza diminuisce e sempre tra vegetazione abbastanza rada si procede verso est sud-est sino a raggiungere il punto più elevato, quota 2172.'' - Non so se abbiamo fatto proprio questa salita - ma siamo arrivati al punto più alto della Cresta Onchieli - discesa per dove siamo saliti in un bosco meraviglioso con pendenze adatte per godersi i 40/50 cm di neve polverosa.
Manto nevoso:
Polvere bella, soffice e abbondante - un sogno quasi Natalizio. Da quota 1600 ca. sulla stradina e nei punti dove aveva preso un po' di sole la neve era diventata subito impaccata, ma tagliando per i pendii con alberi/bosco si sciava benissimo fino ad arrivare alla strada del Manghen. Tempo variabile con momenti soleggiati, con nevicata - di tutto un po' - OTTIMA gita!


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb